Export di alimenti in Israele, la dichiarazione allergeni non richiede una dicitura introduttiva

export

L’export di alimenti in Israele deve rispondere alle norme e ai requisiti linguistici previsti nell’apposita legislazione in tema di etichettatura. La quale contempla, al pari del regolamento UE 1169/11, (1) una ‘dichiarazione allergeni’ in etichetta del prodotto finito. Un breve chiarimento a seguire.

Alcuni importatori israeliani hanno sollevato la questione della presunta obbligatorietà di riportare in etichetta – a margine della lista ingredienti – la dicitura introduttiva ‘Information on allergens’ (מידע על אלרגנים), seguita dalla loro citazione specifica. La questione merita senza dubbio un approfondimento. A maggior ragione in quanto la normativa israeliana SI 1145 (2) è in attuale corso di revisione. A seguito di un progetto di revisione strutturale, peraltro non ancora approvato dal parlamento.

A ben vedere tuttavia, la predetta dicitura costituisce soltanto il titolo dell’apposito capitolo, nel disegno di legge del Ministero della Salute israeliano dell’ottobre 2015. Il quale in effetti prescrive l’obbligo di riferire diciture ulteriori rispetto a quelle prescritte in Europa. Come la precisazione ‘contiene glutine’ (מכיל גלוטן) su etichette ove sia pure già indicata la presenza di un cereale che lo contenga (es. frumento).

L’analisi del testo legislativo, estesa alle proposte di sua modifica ancora in fase di dibattito, induce peraltro a ritenere sufficiente la citazione esatta degli ingredienti allergenici contenuti nell’alimento. Senza bisogno di introdurre tale informazione con una dicitura quale ‘Information on allergens’.

Dario Dongo

Note

(1) L’informazione obbligatoria specifica sulla presenza di ingredienti allergenici in etichetta degli alimenti commercializzati in UE, si ricorda, venne da principio introdotta con la direttiva
2003/89/CE, c.d. direttiva allergeni. Successivamente abrogata dal reg. UE 1169/11, che ne ha rafforzato i criteri. Vedasi articolo
(2) Israel Standard 1145, Labeling of Prepackaged Food

Comments are closed