Pesce fresco, quali informazioni sul punto vendita? Risponde l’avvocato Dario Dongo

pesce fresco

Caro Dario,

il nostro esercizio di vendita di pesce fresco ha ricevuto notifica di ingiunzione di pagamento in relazione a una multa comminata dai NAS di Roma, nel 2017. La violazione contestata riguarda ‘l’art. 1 comma 2 D.M. 27/3/2002 sanzionato dall’art. 18 comma 3 del Dlgs 109/92 in relazione al reg. (CE) 2065/2001 del 22/10/2001 in quanto il titolare dell’attività ometteva di apporre sulle etichette di vari prodotti ittici esposti per la vendita lo stato fisico degli stessi FRESCO – CONGELATO-DECONGELATO ad eccezione dei gamberi argentini’. Il cartello di vendita apposto sui gamberi argentini era infatti il solo a riportare la dicitura ‘decongelato’, in quanto essi erano gli unici prodotti non freschi esposti nel punto vendita.

Cosa ne pensi?

Grazie, Loredana


Risponde l’avvocato Dario Dongo, Ph.D. in diritto alimentare europeo

Cara Loredana buongiorno,

la contestazione eseguita dai NAS (Nucleo Anti-Sofisticazioni dell’Arma dei Carabinieri) appare in questo caso illegittimo e perciò annullabile per violazione di legge.

Preliminarmente giova sottolineare che il reg. CE 2065/01 è stato abrogato dal reg. UE 1420/13, entrato in vigore il 18.1.14. (1) Regolamento di esecuzione del reg. UE 1379/13, c.d. OCM pesca (1,2).

Informazione ai consumatori sui prodotti di pesca e acquacoltura

Il regolamento (UE) n. 1379/2013, all’articolo 35, indica le informazioni obbligatorie da fornire ai consumatori sui prodotti ittici. (2) Tali informazioni ‘possono essere fornite per la vendita al dettaglio tramite informazioni commerciali come cartelloni pubblicitari o poster’ (reg. UE n. 1379/13, articolo 35.2).

‘Fatto salvo il regolamento (UE) n. 1169/2011, i prodotti della pesca e dell’acquacoltura di cui alle lettere a), b), c) ed e) dell’allegato I del presente regolamento commercializzati nell’Unione, indipendentemente dall’origine e dal loro metodo di commercializzazione, possono essere offerti per la vendita al consumatore finale o a una collettività solo a condizione che un contrassegno o un’etichettatura adeguati indichino:

a) la denominazione commerciale della specie e il suo nome scientifico;

b) il metodo di produzione in particolare mediante i termini “…pescato…” o “…pescato in acque dolci …” o “…allevato”;

c) la zona in cui il prodotto è stato catturato o allevato e la categoria di attrezzi da pesca usati nella cattura di pesci, come previsto nella prima colonna dell’allegato III del presente regolamento;

d) se il prodotto è stato scongelato;

e) il termine minimo di conservazione, se appropriato’ (reg. UE 1379/13. Articolo 35, informazioni obbligatorie, comma 1).

Decongelato’, regole da applicare alla generalità degli alimenti

Lo stato fisico del prodotto ‘decongelato’ o ‘scongelato’ deve accompagnare la denominazione del prodotto – secondo le regole generali di etichettatura stabilite nel Food Information Regulation (3) – ‘nel caso di alimenti che sono stati congelati prima della vendita e sono venduti decongelati.

Tale obbligo non si applica:

a) agli ingredienti presenti nel prodotto finale;

b) agli alimenti per i quali il congelamento costituisce una fase tecnologicamente necessaria del processo di produzione;

c) agli alimenti sui quali lo scongelamento non produce effetti negativi in termini di sicurezza o qualità’. (reg. UE 1169/11, articolo 17 e Allegato VI, Parte A)

Scongelato’, regole da applicare ai prodotti ittici

Il reg. UE 1379/13, a sua volta, prescrive di informare il consumatore sullo stato fisico ‘scongelato’ dei prodotti ittici. ‘Tale requisito non si applica:

a) agli ingredienti presenti nel prodotto finito;

b) agli alimenti per i quali il congelamento costituisce una fase tecnologicamente necessaria del processo di produzione; [v. nota 4, ndr]

c) ai prodotti della pesca e dell’acquacoltura precedentemente congelati per ragioni di sicurezza sanitaria, conformemente all’allegato III, sez. VIII del regolamento (CE) n. 853/2004;

d) ai prodotti della pesca e dell’acquacoltura che sono stati scongelati prima di essere sottoposti ad affumicatura, salatura, cottura, marinatura, essiccatura o ad una combinazione di questi processi’ (reg. UE 1379/13, articolo 35. Informazioni obbligatorie).

Pesce fresco

La designazione obbligatoria ‘scongelato’ permette al consumatore di identificare in un colpo d’occhio i prodotti ittici decongelati. I quali in genere rappresentano una quota marginale dell’offerta complessiva, nelle pescherie e o nei reparti pescheria dei supermercati italiani ed europei.

L’indicazione ‘pesce fresco’ non è in ogni caso prescritta dal reg. UE 1379/13, né lo è mai stata in precedenza, tale essendo la regola generale. La contestazione dei NAS nel caso in esame è perciò del tutto priva di fondamento giuridico.

Cordialmente

Dario

Note

(1) Regolamento di esecuzione (UE) n. 1420/2013 della Commissione, che abroga i regolamenti (CE) n. 347/96, (CE) n. 1924/2000, (CE) n. 1925/2000, (CE) n. 2508/2000, (CE) n. 2509/2000, (CE) n. 2813/2000, (CE) n. 2814/2000, (CE) n. 150/2001, (CE) n. 939/2001, (CE) n. 1813/2001, (CE) n. 2065/2001, (CE) n. 2183/2001, (CE) n. 2318/2001, (CE) n. 2493/2001, (CE) n. 2306/2002, (CE) n. 802/2006, (CE) n. 2003/2006, (CE) n. 696/2008 e (CE) n. 248/2009 in seguito all’adozione del regolamento (UE) n. 1379/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all’organizzazione comune dei mercati nel settore dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura. https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX%3A32013R1420&qid=1620309669847

(2) Reg. UE 1379/2013, relativo all’organizzazione comune dei mercati nel settore dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura, recante modifica ai regolamenti (CE) n. 1184/2006 e (CE) n. 1224/2009 del Consiglio e che abroga il regolamento (CE) n. 104/2000 del Consiglio. Testo consolidato al 25.4.20 su https://eur-lex.europa.eu/eli/reg/2013/1379/oj

(3) Pasticceria decongelata? Risponde l’avvocato Dario Dongo. FARE (Food & Agriculture Requirements). 16.10.18 https://www.foodagriculturerequirements.com/archivio-notizie/domande-e-risposte/pasticceria-decongelata-risponde-l-avvocato-dario-dongo#

(4) Dario Dongo. Pesce abbattuto o congelato? GIFT (Great Italian Food Trade). 28.12.17, https://www.greatitalianfoodtrade.it/idee/pesce-abbattuto-o-congelato

Commenti chiusi