Etichette e Made in Italy, convegno a Firenze il 13.3.19

made-in-italy-convegno

Si tiene a Firenze il 13.3.19, presso la sede di Confindustria, il convegno ‘Etichettatura alimentare, tutela del consumatore e promozione del Made in Italy’. L’occasione è utile per fare chiarezza su argomenti che ancora destano incertezze tra gli operatori, a causa dei falsi proclama della politica e delle fake news diffuse dalla stampa. In particolare su:

- sede dello stabilimento (d.lgs. 145/17),

- c.d. ‘decreti origine (latte nei latticini, grano e semola nella pasta, riso, pomodoro nelle conserve).

Italian sounding, controlli ufficiali e repressione frodi, promozione del Made in Italy saranno altresì trattati.

Il programma

Dopo l’introduzione di Maurizio Bigazzi, presidente della Sezione Alimentare di Confindustria Firenze, sono previste le relazioni  a seguire:

- ore 15, dr. Marco Ginanneschi, CEO di Finanza Futura, ‘L’industria alimentare italiana e il mistero del Made in‘,

- ore 15,30, avv. Dario Dongo, Ph.D. in diritto alimentare europeo, fondatore di FARE e GIFT www.greatitalianfoodtrade.it. ‘Informazione ai consumatori sui prodotti alimentari. Reg. UE 1169/11 tra presente e futuro’,

- ore 16,15, Col. Luigi Cortellessa, Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare. ‘Tutela del consumatore e ruolo della repressione frodi‘,

- ore 17, dr. Nicola Calzolaro, direttore di Federalimentare. ‘Promozione del made in Italy e contrasto all’Italian Sounding‘.

Alle 17,30 segue il dibattito, alle 18 le conclusioni.

Come partecipare

Le informazioni utili per partecipare al convegno possono venire richieste a elisabetta.josi@confindustriafirenze.it.

 

Comments are closed