La Lituania vieta la vendita di alcolici nelle stazioni di servizio

 A seguito di una decisione presa dal Parlamento lituano, dal mese di gennaio è entrata in vigore una disposizione della legge del paese per il controllo di alcool, che vieta in modo efficace la vendita di alcolici nelle stazioni di servizio locali dal 1 Gennaio 2016La proposta di estendere il permesso concesso ai distributori di benzina fino al 2019 è stata respinta da 50 deputati, con 9 contrari e 16 astensioni, riporta sito di notizie locali Delfi.lt.All’inizio di quest’anno, il primo ministro lituano Algirdas Butkevičius ha detto che il divieto è previsto per aiutare a ridurre il consumo di alcol in Lituania, e il suo governo ha chiesto al Ministero dell’Istruzione e della Scienza del paese di preparare più attivamente i programmi sociali volti a ridurre il consumo di alcol da parte dei cittadini lituani.