Materiali a contatto, plastiche. Il nuovo regolamento

moca-plastica

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il regolamento (UE) 2018/79 della Commissione, del 18 gennaio 2018, che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (GU L 14/31 del 19 gennaio 2018).

L’aggiornamento legislativo (che rappresenta il nono dalla nascita del regolamento 10/2011) va ad aggiornare l’elenco dell’Unione delle sostanze autorizzate ad essere impiegate per la realizzazione di materiali e oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (Allegato I del regolamento).

Con l’aggiornamento si concretizzano i diversi pareri scientifici rilasciati nei mesi scorsi dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) circa la sicurezza di nuove sostanze che possono essere utilizzate in questo contesto, nonché su nuovi parametri di impiego che devono essere rispettati per sostanze precedentemente autorizzate.

I materiali e gli oggetti di materia plastica conformi al regolamento (UE) n. 10/2011, nella versione applicabile prima dell’entrata in vigore del nuovo regolamento, possono essere immessi sul mercato fino all’8 febbraio 2019 e rimanere sul mercato fino all’esaurimento delle scorte.

Le nuove sostanze incluse, utilizzabili in specifici contesti, risultano essere:

  • (FCM 1061) 2,4,4′-tri-fluorobenzofenone
  • (FCM 1063) 2,3,3,4,4,5,5-epta-fluoro-1-pentene
  • (FCM 1064) ossido di tungsteno
  • (FCM 1065) miscela di alcanammidi C14-C18 metil-ramificati e lineari, derivate da acidi grassi

Il regolamento entrerà in vigore il 9 febbraio 2018 ed è consultabile qui.

Luca Foltran

 

Altri articoli sul tema

 

MOCA – Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti, le sanzioni in Italia

MOCA – Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti, le sanzioni in Italia

 

 

 

 

 

 

 

Inchiostri da stampa nei MOCA, le esperienze normative in Europa. In attesa di regole comuni

Inchiostri da stampa nei MOCA, le esperienze normative in Europa. In attesa di regole comuni

 

Comments are closed